Oleodinamica Pneumatica

    Meccatronica e integrazione dei sistemi La tecnologia fluidodinamica per i costruttori di macchine e impianti industriali.

    Oleodinamica Pneumatica è una rivista specializzata a indirizzo tecnico applicativo dedicata alla fluidotecnica, alla meccatronica e all’integrazione dei sistemi.

    Da più di cinquantacinque anni si rivolge a progettisti e costruttori di macchine e impianti che utilizzano la potenza fluida ed elettrica.

    Prima rivista italiana del settore, vanta uno staff editoriale autorevole composto da specialisti italiani e stranieri in oleodinamica, pneumatica, attuazione elettrica e integrazione dei sistemi, provenienti dal mondo dell’industria e della ricerca, in grado di offrire un concreto e decisivo aggiornamento tecnico.

    In ogni numero della rivista è possibile trovare articoli riguardanti le tecnologie e i sistemi a fluido, gli attuatori elettrici, la meccatronica e l’integrazione dei sistemi, le applicazioni, le interviste, gli approfondimenti tecnico scientifici e i contributi provenienti dal mondo della ricerca per fornire una informazione completa agli utilizzatori della potenza fluida ed elettrica.

    Argomenti

    Approfondimento: un tema di tendenza tecnica sviluppato raccogliendo il parere di aziende ed esperti del settore. Sistemi (oleodinamici/pneumatici/meccatronici): viene dedicato spazio ad articoli dedicati a interviste ai protagonisti del settore, alla tecnologia, alle applicazioni (case history), a relazioni scientifiche di taglio divulgativo. Ricerca: un puntuale aggiornamento accademico e professionale grazie al contributo di articoli e relazioni provenienti dal Comitato Tecnico e selezionati dagli atti dei principali convegni italiani e internazionali. Software & Simulazione: articoli specialistici dedicati alla progettazione di circuiti e impianti fluidodinamici. Mercato: un puntuale aggiornamento sui trend internazionali.

    Lettori

    Settori: imballaggio, confezionamento, alimentare, imbottigliamento, macchine utensili, macchine lavorazione legno, assemblaggio, ascensori, materie plastiche, deformazione lamiera, banchi prova, linee di produzione, macchine agricole, movimento terra e cantiere, veicoli raccolta e trattamento rifiuti, mezzi di trasporto, cantieri nautici, carrelli elevatori, treni, spazzaneve e battipista, aerei.